La preziosa tradizione del caffè

Il caffè espresso è per ogni italiano un rito sacro ed imprescindibile.
La bevanda, che ha origini antichissime, ha trovato nel Bel Paese la patria perfetta, tanto da diventare uno dei prodotti di punta dell’intera tradizione gastronomica italiana.
Il vero caffè espresso è quello consumato al bar, con amici, durante le prime ore del mattino, perché solo così è possibile iniziare la giornata con la giusta carica.
Proprio con riferimento a quanto appena detto, l’industria artigianale nazionale ha investito ingenti risorse nella produzione e nel perfezionamento delle macchine da caffè espresso professionali, per garantire ad ogni cittadino dello stivale la massima qualità in fatto di gusto e consistenza.
La CIME s.r.l. (tel. 02/90005468), situata in Via longarone n. 41, a Zibido S. Giacomo (MI), è una giovane azienda che ha deciso di avviare la propria attività con la produzione di macchine da caffè espresso, un settore diventato un fiore all’occhiello dell’industria italiana.

Il successo della tradizione 

Perché la produzione delle macchine da caffè espresso professionali è considerata un settore estremamente fiorente per l’industria italiana?
Sono in molti a chiedersi se esista o meno un segreto che ha contribuito a rendere importante questo ambito della manifattura artigianale nazionale.
La risposta potrebbe sembrare banale ma si rivela, al contrario, una verità semplice quanto preziosa.
Le industrie impegnate nella realizzazione di apparecchi professionali per la preparazione del caffè espresso sono mosse, prima che dal guadagno, dalla voglia di esaltare al massimo uno degli inconfondibili sapori della tradizione, consegnando al consumatore finale un vero e proprio momento di estasi.
Per l’italiano, infatti, la degustazione del caffè è un momento sacro, che conclude un severo procedimento di estrazione dell’aroma dalla miscela, attuato nel rispetto di alcune regole di base.
La pressione, le caratteristiche dell’acqua, la grammatura della miscela e la pressatura sono solo alcuni dei fattori che influenzano in modo decisivo il risultato finale ed ogni produttore che si rispetti è consapevole dell’importante ruolo che la macchina da caffè professionale riveste in queste operazioni.
È proprio per questo che l’industria si serve di professionisti che sono, prima di tutto, estimatori, poiché ogni passaggio della lavorazione deve essere finalizzato al raggiungimento dello scopo finale: immettere sul mercato un apparecchio in grado di servire il vero espresso italiano.

CIME: la nuova azienda Made in Italy

 L’industria italiana che opera nel settore della produzione di macchine da caffè professionali ha accolto, con grande successo, l’ingresso sul mercato dell’azienda CIME, fiorente realtà che si occupa proprio della realizzazione di apparecchiature professionali per la preparazione dell’espresso.
Il punto di forza dell’attività, che ricordiamo essere totalmente Made in Italy, è frutto della costante ricerca degli esperti, incaricati dello studio di soluzioni innovative, in grado di combinare la tradizione artigianale alle nuove tecnologie esistenti.
Le macchine da caffè espresso CIME rappresentano, dunque, il perfetto equilibrio tra know-how all’avanguardia e cura artigianale del prodotto, realizzato per essere affidabile, robusto e performante.
Inoltre, la grande flessibilità produttiva dell’azienda permette ai professionisti di soddisfare anche le richieste della clientela più esigente, nel nome della bevanda diventata il fiore all’occhiello della tradizione italiana.
Visita il sito internet della CIME s.r.l. per conoscere maggiori dettagli.