news image
Cime nel mondo

Ad oggi CIME esporta  l'80% della sua produzione di macchine da caffè espresse, Questo dato è indicativo di quanto la CIME sia decisamente orientata a posizionarsi saldamente nei mercati esteri.
Per fare questo oltre a fornire prodotti "su misura" per ogni esigenza, tutto l'assortimento delle macchine CIME prevede versioni  "alte" per l'utilizzo di bicchieri da asporto, i famosi take away cups. Lo sviluppo di una macchina multifunzionale come la CO02, in grado di produrre espresso ad altissimi livelli utilizzando cialde di caffè o capsule, oltre il classico caffè macinato, sta trovando ampissimi consensi proprio nei mercati esteri dove la duttilità di questa macchina risulta vincente.    
Le nostre macchine sono già operative in molti paesi sia ad est che a ovest, e il trend di vendite dell'export registra un valore positivo di 2 cifre percentuali ogni anno.
Siamo determinati a aumentare ancora le esportazioni e nei prossimi mesi incrementeremo la nostra partecipazione a fiere e altre iniziative tutte protese a pubblicizzare il nostro marchio e a far conoscere le nostre macchine.

 
Austria
Australia
Armenia
Belgio
Bulgaria
Cambogia
Cina
Colombia
Corea del sud
Croazia
Egitto
Francia
Germania
Grecia
Indonesia
Inghilterra
Irlanda
Israele
Italia
Messico
Moldavia
Montenegro
Nuova Zelanda
Olanda
Polonia
Repubblica Ceca
Romania
Russia
Singapore
Slovacchia
Slovenia
Spagna
Stati Uniti d'America
Sud Africa
Svezia
Svizzera
Taiwan
Thailandia
Ucraina
Ungheria